Che cos'è la stampa DTF e come funziona?

dtf-stampante-linko6048a

Introduzione

Un'attività di vendita di T-shirt è una delle imprese più redditizie che si possano avviare, anche nel proprio garage. Ma per farlo bene, dovete sapere da dove cominciare e di cosa avete bisogno.

La stampa DTF è una scelta eccellente sia che siate agli inizi sia che abbiate un marchio affermato. Con una stampante DTF è possibile creare design flessibili e stampe di qualità. Si tratta di un modello di business conveniente, facile da gestire e versatile.

Sintonizzatevi su questa guida per saperne di più sulla stampa DTF. E fate crescere il vostro marchio di stampa di t-shirt in poco tempo. Clicca qui per imparare a stampare magliette a casa.

Che cos'è la stampa DTF?

DTF è l'acronimo di Direct To Film. Questa tecnica si riferisce alla stampa del disegno su una pellicola prima di trasferirlo su un tessuto. È possibile trasferire l'immagine preferita su quasi tutti i materiali in tessuto tramite una pressa termica.

A differenza di altre macchine, una stampante DTF può stampare in vari colori poiché funziona con inchiostro bianco. La semplicità del processo e la versatilità del design rendono popolare la stampa DTF. LINKO offre stampanti DTF ad alte prestazioni e a basso costo; clicca per vedere i modelli completi.

Come funziona la stampante DTF?

Ora che sapete cos'è la stampa DTF, vediamo come funziona la stampante DTF. Molti considerano le stampanti DTF per la loro versatilità e facilità d'uso. La stampante produce trasferimenti DTF di alta qualità e può gestire diversi lavori di stampa.

Per prima cosa, i transfer DTF funzionano su tutti i tipi di tessuto. Inoltre, è in grado di produrre disegni versatili, dalle etichette per camicie monocolore ai costumi a grandezza naturale.

Processo DTF

Ecco come funziona la stampante DTF:

1. Stampa di disegni su film PET

Una volta che il progetto è pronto, la stampante DTF fa quasi tutto. È sufficiente inviare il file alla stampante per avviare il processo di stampa. Una volta impostato, la stampante trasferirà il disegno sul film di PET.

Ma assicuratevi che la vostra stampante DTF sia impostata correttamente prima di stampare. Ciò significa che prima bisogna caricare la pellicola sul vassoio e installare le cartucce d'inchiostro.

Inoltre, stampate i vostri disegni in bianco sotto la base prima del disegno a più strati colorati. Senza l'inchiostro bianco, la stampa sarà limitata ai soli capi bianchi o chiari. Il bianco è la base per i tessuti di colore più scuro per evidenziare il vostro disegno colorato.

Infine, eseguire il mirroring del disegno prima della stampa. È necessario invertire il disegno nel file per evitare trasferimenti DTF invertiti. E non dimenticate di salvare il disegno in un formato di file accettabile per poterlo stampare.

2. Aggiunta dei colori

Una stampante DTF può lavorare in diversi colori poiché dispone di diverse testine di stampa. La prima testina di stampa applica le miscele di colori CMYK. Allo stesso tempo, la seconda è dedicata all'applicazione della quantità ideale di bianco come colore di base.

La seconda testina lavora accuratamente per garantire un allineamento preciso dei colori. In questo modo si evita che l'inchiostro bianco rovini il disegno e si mantengono i bordi dei colori puliti.

La nitidezza dei bordi è uno dei vantaggi dei transfer DTF. Sono difficili da replicare o da ottenere con la serigrafia tradizionale.

3. Film di rivestimento con polvere adesiva

Questa fase viene eseguita manualmente o automaticamente tramite la stampante DTF. La stampante DTF per principianti non dispone di una funzione di polverizzazione automatica. Ciò significa che è necessario applicare la polvere adesiva sulla pellicola con le mani. Questa funzione è più comune nelle stampanti più grandi per applicazioni industriali.

In alcune stampanti dotate di questa funzione, la pellicola stampata passa a un'unità di polverizzazione. Viene quindi spalmata uniformemente con polvere adesiva mentre la pellicola è bagnata. La combinazione dell'inchiostro e della polvere adesiva produce la morbidezza al tatto dei transfer DTF.

Dopo l'applicazione della polvere, la pellicola passa in un agitatore automatico per rimuovere la polvere in eccesso. Passa poi su un nastro di essiccazione per fondere e polimerizzare l'adesivo, assicurandone l'incollaggio sull'inchiostro.

4. Stampa a caldo

L'ultima fase importante è la pressa a caldo. Dopo che la pellicola è stata stampata, polverizzata e indurita, è pronta per essere trasferita sul tessuto.

Il processo di trasferimento dovrebbe essere rapido, poiché un macchina per la stampa a caldo utilizza alta pressione e calore. Di solito, sono sufficienti 15-20 secondi nella pressa termica a circa 160-170 gradi Celsius.

Sono necessari 10-15 secondi di pressione della pellicola sulla camicia per trasferire il disegno. Quindi, si può staccare la pellicola di trasferimento e posizionare un foglio di finitura sulla maglietta. Premere per altri 5 secondi per fissare ulteriormente l'inchiostro sul tessuto.

Altri preferiscono coprire i trasferimenti DTF con un ulteriore strato di pellicola protettiva. L'applicazione di un foglio di teflon, ad esempio, offre una maggiore protezione e una finitura lucida.

Di cosa ho bisogno per stampare i trasferimenti DTF?

Ci sono molte possibilità di scelta se si è alla ricerca del La migliore stampante DTF per le piccole imprese. Potete utilizzare la stampa DTF per avviare o espandere il vostro marchio.

Ecco le risposte alla domanda "Cosa serve per la stampa DTF".

Stampante DTF

Si potrebbe pensare che sia necessario un tipo di stampante specifico per la stampa DTF. Ma non è questo il caso. Una normale stampante a getto d'inchiostro da tavolo è sufficiente per questo lavoro.

Tuttavia, è necessario scegliere una stampante a 6 serbatoi di inchiostro per ospitare i colori richiesti per la stampa. L'inchiostro standard della stampante DTF può essere inserito nei serbatoi CMYK, mentre i serbatoi LM e LC possono contenere l'inchiostro bianco.

Ma è anche possibile acquistare stampanti modificate con il DTF da un fornitore affidabile di stampanti DTF. Se la vostra azienda opera con elevati volumi di stampa, acquistate una stampante automatica DTF. Questo tipo di stampante garantisce alta qualità, efficienza economica e velocità di stampa.

È disponibile anche una stampante DTF manuale. Questa affidabile apparecchiatura consente di stampare su qualsiasi superficie. Tuttavia, a differenza di una stampante automatica, necessita di un forno di polimerizzazione e di una macchina per la stampa a caldo separati.

Tuttavia, le stampanti DTF manuali possono essere le più economiche sul mercato per aiutarvi ad avviare la vostra attività. È necessario trovare la migliore stampante direct-to-film per garantire stampe di qualità.

Materiali di consumo

Per realizzare le stampe DTF sono necessari anche i materiali di consumo. Si tratta di materiali che vengono utilizzati una sola volta. E che devono essere riforniti più spesso.

Le pellicole DTF PET sono pellicole di trasferimento speciali. Sono diverse dalle pellicole di trasferimento utilizzate nei metodi di stampa serigrafica. Hanno uno spessore di 0,75 mm e sono disponibili in fogli tagliati per le applicazioni di stampa più piccole. Ma si possono acquistare anche in rotoli per usi commerciali più ampi. Un'altra caratteristica è che possono essere pellicole a freddo o a caldo.

Ricordate che le pellicole di trasferimento non possono essere riutilizzate. Una volta realizzate per trasferire un disegno, perdono le loro caratteristiche di stampa e trasferimento a causa dell'esposizione al calore. Dopo averne usata una, mettetela subito nel cestino e rifornitela regolarmente.

L'inchiostro per stampanti DTF è uno speciale inchiostro a pigmenti disponibile nei colori nero, giallo, ciano, magenta e bianco. L'inchiostro bianco è necessario come base e fondamento per i livelli di disegno a più colori. È sempre consigliabile avere un'ampia scorta di ricariche d'inchiostro, poiché è necessario rifornirle più spesso.

La polvere adesiva DTF è necessaria per legare i pigmenti dell'inchiostro alle fibre del tessuto. Non tutte le polveri adesive sono della stessa qualità. È necessario conoscere la qualità necessaria per ogni configurazione di stampa.

  • Software per stampanti DTF

Il software per stampanti DTF è un ingrediente fondamentale della stampa DTF. Questo speciale software RIP o Raster Imaging Processor è in grado di gestire i colori bianchi e CMYK. Il software DTF influenza le prestazioni di stampa complessive di una stampante DTF. Regola i livelli e le caratteristiche dell'inchiostro, le dimensioni delle gocce e la profilazione del colore per ottimizzare la qualità dei trasferimenti.

Una macchina per la stampa a caldo ha uno scopo principale. Si tratta di trasferire il disegno stampato dalla pellicola al tessuto mediante pressione e calore elevato. Ma, senza un forno di polimerizzazione, può anche sciogliere la polvere adesiva. Altri utilizzano questa macchina anche per preriscaldare le camicie, in modo da eliminare qualsiasi traccia di umidità dal tessuto che potrebbe compromettere la qualità della stampa.

Questa macchina si occupa dell'applicazione della polvere di trasferimento DTF sul film PET. Tuttavia, è possibile procedere con i trasferimenti anche senza questa macchina. Non è necessario, in quanto è possibile applicare manualmente la polvere DTF sul film.

Il forno di polimerizzazione scioglie la polvere adesiva per legarla ai pigmenti dell'inchiostro. Ma se non ne avete uno, potete usare la vostra macchina per la stampa a caldo per questa funzione.

Quanto costa l'attrezzatura DTF?

Dopo aver saputo cos'è una stampante DTF, scopriamo quanto costa.

Calcolare i prezzi delle apparecchiature per la stampa DTF può essere complicato. Si devono considerare diversi fattori, come le specifiche, la capacità, il tipo e persino la marca dell'apparecchiatura. Tuttavia, se si considerano le stampanti DTF convertite in modo economico, si può prevedere di pagare da $500 a $1000.

Un'offerta bundle vi farà risparmiare ancora di più. È possibile trovare un pacchetto comprendente una stampante e una macchina per la stampa a caldo, con pochi materiali di consumo, a meno di $2000.

Ma se potete pagare di più per una macchina più affidabile, potete optare per una stampante transfer dedicata per camicie. Il costo di una stampante DTF dedicata parte da $3000 in su. Ma anche in questo caso, trovare un pacchetto di prodotti in bundle sarà una scelta intelligente per ridurre il costo di acquisto.

Se siete pronti a passare a una stampante DTF di fascia media con funzioni più avanzate e apparecchiature integrate, è sufficiente una stampante $9000.

Prima di procedere all'acquisto, è meglio cercare un preventivo online e confrontare i prezzi. prezzi migliori dell'attrezzatura necessaria.

Pro e contro della stampante DTF

Sebbene la stampante DTF rimanga una scelta obbligata per molte piccole e grandi aziende di stampa, non è priva di vantaggi e svantaggi. Di seguito sono riportati i suoi pro e contro.

Pro:

  • Versatile, può essere utilizzato con qualsiasi tessuto
  • Offre una qualità di stampa morbida al tatto
  • Non è necessario un pre-trattamento
  • Facile da usare
  • Il processo di stampa è più veloce e più semplice rispetto ad altri metodi di stampa.
  • La camicia stampata dimostra una buona resistenza ai lavaggi

Contro:

  • La vivacità dei colori può essere inferiore rispetto a quella della stampa a sublimazione
  • I trasferimenti DTF danno una sensazione di plastificazione

Differenze tra DTF, DTG e sublimazione

Stampa DTG ( Direct To Garment ) e Sublimazione sono anche due dei metodi più comuni nel settore della stampa. Proprio come il DTF, presentano notevoli vantaggi e svantaggi l'uno rispetto all'altro.

Ecco le principali differenze tra i tre:

  • Tipo di tessuto

Come sappiamo, i trasferimenti DTF funzionano su qualsiasi tipo di tessuto. La stampa DTG, invece, è più adatta al cotone, mentre la sublimazione al poliestere.

  • Colore del tessuto

I trasferimenti DTF possono mantenere una buona vivacità del colore su qualsiasi colore di tessuto. Il DTG è più adatto a tessuti scuri o neri, mentre la sublimazione è adatta a tessuti più chiari o bianchi.

  • Texture di stampa

I trasferimenti DTF presentano una texture più liscia e plastificata sulle camicie. Il DTG risulta ruvido, mentre la sublimazione dà l'impressione che non ci siano stampe sull'indumento.

In termini di processo, la DTG stampa direttamente sulla camicia, ma richiede un pretrattamento dell'indumento per un corretto trasferimento dell'immagine. Rispetto alla DTF e alla sublimazione, non richiede carta di trasferimento.

Nella sublimazione si utilizza una carta di trasferimento e il calore è necessario per trasferire il disegno. A differenza del DTF, però, la sublimazione non utilizza un inchiostro liquido, ma un inchiostro allo stato solido che si lega al tessuto grazie al calore.

Conclusione

Ora che avete appreso il significato del trasferimento DTF, il suo processo e il suo costo, potete pianificare con sicurezza il vostro prossimo grande trasferimento d'affari.

Ricordate che la stampa DTF è uno dei metodi di stampa più comuni per un motivo. È versatile, efficiente dal punto di vista dei costi, facile da usare e ha un ritorno sull'investimento più rapido.

Iniziate a creare il vostro marchio oggi stesso e diventate il prossimo grande nome nel mondo della stampa DTF. Se desiderate avere informazioni sull'attività di stampa DTF, contattate l'indirizzo Il team LINKOche vi servirà a tu per tu.

    [get_ip]

    Dimostra di essere umano selezionando camion.

    Lascia un commento