Che cos'è la polvere DTF?

stampante diretta su pellicola_che cos'è la polvere dtf

Introduzione

Stampa diretta su pellicola è una scelta obbligata per molti stampatori di camicie, sia principianti che esperti. La sua indiscutibile versatilità e la facilità del processo sono due dei suoi principali punti di forza.

Per stampare DTF, è necessario Polvere DTF. Questo prodotto di consumo garantisce l'adesione dell'inchiostro al tessuto su cui si sta stampando. La polvere DTF è un componente fondamentale e ne esistono diverse varianti per le diverse applicazioni.

Ecco una guida per familiarizzare con la polvere DTF. E per insegnarvi a utilizzare la polvere DTF per le vostre esigenze di stampa.

Che cos'è la polvere DTF?

Un requisito per un trasferimento durevole del disegno è l'aderenza dell'inchiostro al tessuto. Una sostanza deve agire come una pasta per far aderire il disegno al substrato. È qui che entra in gioco la polvere DTF.

Nota anche come adesivo a caldo, questa polvere fa parte dei materiali di consumo necessari per completare un trasferimento DTF. Questa polvere adesiva viene applicata su una pellicola di trasferimento appena stampata per far aderire il disegno alla camicia. Per fondere il disegno, è necessario che la pellicola sia indurita da un forno specializzato o da una pressa a caldo.

Oltre alla durata, le polveri DTF possono garantire anche una migliore lavabilità ed estensibilità.

Alcuni tipi di polvere DTF offrono un'eccellente elasticità e consistenza al design trasferito. Altri tipi compromettono le proprietà elastiche per garantire una maggiore resistenza all'usura e rigidità. Tutti i tipi di polvere DTF sono comunque necessari per garantire l'adesione del disegno alla superficie della camicia.

Di cosa è fatta la polvere DTF?

La composizione di una polvere DTF varia a seconda del tipo o della marca. Tuttavia, in genere comprende resine, polimeri e miscele di additivi. Queste miscele garantiscono una facile applicazione quando vengono macinate in polvere.

La polvere DTF bianca, ampiamente utilizzata, contiene poliuretano puro. La polvere DTF nera, invece, contiene carbone attivo e polvere di gomma. Le polveri DTF non garantiscono una granularità uniforme. È possibile acquistarle come ultrafini, fini o grossolane, a seconda dell'applicazione.

Che cosa fa la polvere DTF?

A Polvere DTF non è solo essenziale, ma una necessità per la stampa diretta su pellicola. In poche parole, è possibile completare un trasferimento DTF solo con questo prodotto. L'assenza di questa polvere adesiva significa la mancanza di un agente legante. Funziona come una colla che lega l'inchiostro DTF al tessuto.

Quali sono i tipi di polveri DTF?

Analogamente alla loro granularità, le polveri DTF sono disponibili in diversi tipi. Ogni tipo offre qualità speciali ideali per una specifica applicazione di stampa. Vediamo di seguito i tipi di polvere DTF più comuni.

TPU:

TPU sta per poliuretano termoplastico. Come già detto, il poliuretano è composto dalla maggior parte delle polveri bianche DTF. Pertanto, il TPU è anche il tipo di polvere adesiva più utilizzato sul mercato.

Il motivo della sua popolarità è la garanzia di una finitura elastica e durevole del disegno. Una finitura elastica è necessaria per evitare che il disegno trasferito si rompa. Gli adesivi TPU consentono alle stampe di muoversi con il tessuto. Questa flessibilità impedisce alle stampe di spaccarsi, rendendo il prodotto finale di lunga durata.

PES:

La polvere di polietilene solfuro (PES) DTF è un tipo più rigido e meno elastico del TPU. La rigidità di questa polvere consente di ottenere una stampa più duratura e una maggiore resistenza all'usura. Se siete amanti degli indumenti in poliestere, questa è la polvere DTF che fa per voi. La polvere PES viene spesso applicata per la stampa su tessuti in poliestere. Anche gli adesivi a caldo sono a base di resina di poliestere.

PA (poliammide):

Le poliammidi creano un equilibrio tra elasticità e resistenza. Le polveri di trasferimento PA prendono in prestito le proprietà elastiche del TPU e la rigidità del PES. Sono prodotte da polimeri sintetici e sono spesso chiamate nylon. Con un'eccellente estensibilità e durata, le PA trovano un'applicazione versatile.

Anche se meno diffuse del TPU, le polveri di PA sono ideali per l'applicazione a stampe che richiedono una maggiore resistenza all'usura.

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo della polvere DTF rispetto ad altri metodi di trasferimento?

Vediamo perché scegliere la stampa DTF rispetto ad altri metodi.

  • Durata

La popolarità della stampa DTF è influenzata in parte dalla garanzia di una finitura durevole. I trasferimenti realizzati con questo metodo offrono resistenza all'usura e qualità duratura. Utilizzando la migliore polvere DTF, è possibile garantire che le stampe personalizzate rimangano sul tessuto più a lungo.

  • Versatilità

Non c'è niente di più gratificante di un metodo di stampa con il maggior numero di applicazioni. La stampa DTF è abbastanza versatile da adattarsi anche a disegni complessi. È inoltre possibile scegliere tra quasi tutti i tipi di tessuto su cui lavorare. Le diverse polveri DTF contribuiscono inoltre a garantire che le stampe aderiscano a qualsiasi substrato su cui si lavora.

  • Applicazione comoda

La stampa DTF è anche uno dei processi più semplici del settore. La sua applicazione semplificata consente tempi di produzione più rapidi rispetto alla maggior parte dei metodi di stampa. Non ci sono fasi complesse e anche l'applicazione della polvere adesiva non presenta problemi.

  • Qualità di stampa eccellente

La qualità di stampa DTF è di alto livello. Aggiungendo le migliori polveri DTF, è possibile garantire che le stampe rimangano intatte. È possibile ottenere stampe senza crepe e un design che non si stacca facilmente. I vostri disegni sono inoltre garantiti per la loro nitidezza e vivacità.

  • Costo-efficacia

La stampa DTF rimane uno dei metodi più convenienti, soprattutto per le piccole e medie imprese. Anche i materiali di consumo, come la polvere DTF, sono molto convenienti. Molti preferiscono la stampa DTF perché ha un margine di profitto più elevato rispetto alla maggior parte dei metodi.

Come utilizzare la polvere DTF?

La polverizzazione dell'adesivo è semplice. Non richiede passaggi complessi e può essere eseguita in pochi minuti. Ecco come fare.

  1. L'applicazione della polvere adesiva deve avvenire dopo la stampa del disegno sulla pellicola di trasferimento. Per ottenere un'adesione ottimale, si consiglia di applicare la polvere sulla pellicola mentre l'inchiostro è ancora umido.
  2. Per coprire il disegno, stendere la polvere adesiva in modo uniforme e in uno strato sottile. Alcune stampanti DTF avanzate integrano un agitatore automatico di polvere. Ma se non disponete di questa macchina, potete farlo manualmente senza problemi.
  3. Assicurarsi di scuotere la polvere in eccesso dalla pellicola. Non utilizzare una polvere troppo densa per non compromettere la qualità della stampa.
  4. Polverizzare la polvere DTF con una pressa termica, un forno o una pistola termica. Se non si dispone di un forno per la polimerizzazione, configurare la macchina per la stampa a caldo in modalità senza contatto.
  5. Trasferire il disegno sulla camicia. Configurare la temperatura e il tempo a seconda del tipo di tessuto. Quindi, premere a caldo la pellicola sulla maglietta preriscaldata. Assicuratevi di togliere la pellicola prima di premere nuovamente il disegno trasferito; questa volta, copritelo con carta da forno prima di premere.

Domande frequenti

D1: È possibile utilizzare la polvere DTF sulla carta a sublimazione?

È possibile, ma non è necessario. Le polveri DTF possono essere utilizzate nella stampa a sublimazione attraverso uno speciale processo chiamato sublimation DTF hack. Tuttavia, le carte per sublimazione non hanno un lato adesivo dove la polvere possa aderire. È necessario utilizzare una speciale polvere adesiva DTF con un rivestimento adesivo a caldo. Questa ha la proprietà di legarsi all'inchiostro sublimatico, ma non alla carta sublimatica. Tuttavia, questo processo rimane noioso e non ideale.

D2: La polvere DTF è tossica?

Le polveri DTF sono generalmente sicure se utilizzate secondo l'etichetta del prodotto. Sebbene alcune tracce chimiche presenti nel prodotto possano danneggiare alcune parti del corpo, la manipolazione corretta elimina i rischi. Pertanto, prima di maneggiare la polvere DTF, assicuratevi sempre di essere a conoscenza di come conservarla e maneggiarla.

D3: Qual è la differenza tra la polvere DTF bianca e nera?

La differenza tra i due tipi di polveri sta nella loro composizione e applicazione. Le polveri DTF bianche sono spesso a base di poliuretano puro. La polvere adesiva nera, invece, comprende polvere di gomma e tracce di carbone attivo. Inoltre, la polvere bianca si applica a vari colori di tessuto, mentre l'adesivo nero è limitato ai capi di colore scuro.

D4: Quanto tempo impiega la polvere DTF a polimerizzare?

Il tempo di indurimento della polvere DTF può variare a seconda del tipo e della marca. Tuttavia, secondo le indicazioni generali, il tempo di polimerizzazione è di 2 o 3 minuti a 160 gradi Celsius o 325 gradi Fahrenheit.

D5: Qual è il costo medio della polvere DTF?

La stima approssimativa del prezzo della polvere DTF dipende dalle quantità acquistate. Se si desidera acquistare una piccola quantità di 500 g, si può prevedere un prezzo compreso tra $10 e $20. Un ordine medio costa $20-$20, mentre grandi quantità possono costare da $50 a $100. La polvere nera o i colori speciali possono costare $30-$50.

D6: Qual è la durata di conservazione della polvere DTF?

Se conservata correttamente, la polvere DTF si conserva in modo ottimale per circa 12 mesi.

D7: Quali sono i segni della polvere DTF scaduta?

Ci sono tre segnali principali che indicano che la polvere DTF potrebbe essere scaduta. Quando la polvere mostra segni di agglomerazione o di indurimento. Oppure quando presenta uno scolorimento e una riduzione dell'adesione.

Lascia un commento